Toga silente

lutto-banda2Il Consiglio dell’Ordine degli Avvocati di Agrigento, con dolore, comunica che è venuto a mancare l’Avvocato Antonio Di Bari.

Le solenni esequie funebri si svolgeranno oggi, giovedì 27 ottobre, in Porto Empedocle, nella Chiesa Madre alle ore 15:00.

 

Rapporti con i Colleghi

Viola l’obbligo deontologico di correttezza e di lealtà nei confronti dei colleghi l’Avvocato che, pur avendo collaborato alla transazione ed assicurato il puntuale adempimento da parte del proprio assistito, successivamente ometta di fornire risposte o spiegazioni richieste dal legale di controparte circa l’inadempimento del proprio cliente alla transazione stessa.

L’Avvocato deve porre ogni rigoroso impegno nella difesa del proprio cliente, ma tale difesa non può mai travalicare i limiti della rigorosa osservanza delle norme disciplinari del rispetto che deve essere sempre osservato nei confronti della controparte, del suo legale e dei terzi, in ossequio ai doveri di lealtà e correttezza e ai principi di colleganza.

Intendere il dovere di difesa come possibilità di agire con qualsiasi mezzo per ottenere ragione in favore della parte assistita costituisce infatti una errata percezione dei principi che sono alla base della funzione che l’avvocato esercita nel sistema della giurisdizione e scarsa consapevolezza della responsabilità sociale che egli deve assolvere nei confronti della collettività a garanzia dei principi dello stato di diritto e dell’interesse generale al corretto esercizio della giurisdizione.

E-Curia

E-Curia è un’applicazione della Corte di giustizia dell’Unione europea, che consente agli avvocati e agli agenti degli Stati membri e delle istituzioni, organi e organismi dell’Unione europea di scambiare atti di procedura con le cancellerie dei organi giudicanti in via esclusivamente elettronica.

Per usufruire dei servizi di e-Curia, gli interessati devono chiedere la creazione di un profilo mediante un formulario di domanda di accesso. A questo scopo, essi devono inviare alla cancelleria dell’organo giudicante interessato, per posta, il formulario di domanda debitamente compilato e sottoscritto, corredato dei documenti giustificativi richiesti. Ogni domanda di apertura di un profilo utente costituirà oggetto di verifica da parte della cancelleria interessata; si tratta di un’operazione che può richiedere alcuni giorni. In caso di accoglimento, al richiedente verranno comunicati, con distinti messaggi e-mail, un nome utente e una password provvisoria. L’uso di e-Curia è gratuito.

Pct, i numeri al 30 sett.

Processo civile telematico. Stato dell’arte. Dati al 30 settembre 2016.

Ministero della Giustizia Dipartimento dell’Organizzazione Giudiziaria, del Personale e dei Servizi Direzione Generale per i Sistemi Informativi Automatizzati.