Punibilità aiuto al suicidio

Punibilità dell’aiuto al suicidio: al Legislatore la disciplina dei limiti. Le indicazioni della Corte costituzionale. Non è, di per sé, contrario alla Costituzione il divieto sanzionato penalmente di aiuto al suicidio. Tuttavia, occorre considerare specifiche situazioni, «inimmaginabili all’epoca in cui la norma incriminatrice fu introdotta, ma portate sotto la sua sfera applicativa dagli sviluppi della scienza medica e della tecnologia, spesso capaci di strappare alla morte pazienti in condizioni estremamente compromesse, ma non di restituire loro una sufficienza di funzioni vitali». È uno dei passaggi dell’ordinanza n. 207, depositata oggi (relatore Franco Modugno), con cui la Corte costituzionale ha rinviato al 24 settembre 2019 la trattazione delle questioni di costituzionalità dell’articolo 580 del codice penale, sollevate dalla Corte d’assise di Milano nell’ambito della nota vicenda sul suicidio assistito di DJ Fabo, che vede imputato Marco Cappato….segue

Ufficio Stampa della Corte costituzionale

Comunicato del 16 novembre 2018

Print Friendly, PDF & Email