Condizionale subordinata a demolizione abuso

Sospensione condizionale della pena subordinata alla demolizione dell’abuso edilizio. Quando il giudice subordina la concessione della sospensione condizionale della pena alla demolizione dell’opera abusiva, la sua valutazione, oltre a poter essere implicitamente espressa, può anche ricavarsi aliunde nella complessiva motivazione della sentenza, laddove questi abbia comunque espresso un giudizio di gravità del reato e di capacità a delinquere dell’imputato desunta attraverso i criteri specificati dall’art. 133 cod. pen. che l’art. 164 cod. pen. richiama.

Cass. Sez. III n. 23189 del 23 maggio 2018 (Ud 29 mar 2018) 

Fonte lexambiente.com

 

 

Print Friendly, PDF & Email