Anatocismo e c.t.u.

Anatocismo e c.t.u. Possiede natura esplorativa la consulenza finalizzata alla ricerca di fatti circostanze o elementi non provati dalla parte che li allega non anche invece la consulenza intesa a ricostruire l’andamento di rapporti contabili non controversi nella loro esistenza; è del resto consentito derogare finanche al limite costituito dal divieto di compiere indagini esplorative quando l’accertamento di determinate situazioni di fatto, o il loro sviluppo effettuale, possa effettuarsi soltanto con l’ausilio di speciali cognizioni tecniche (cfr. tra le tante Cass. n. 3191-06, Cass. n. 10202-08).

 Nel caso specifico, il tribunale ha ritenuto – con motivazione non contraddittoria e in ogni caso non censurata sotto il profilo di omesso esame di fatti decisivi (art. 360, n. 5, cod. proc. civ.) – la coerenza del criterio contabile seguito dal consulente tecnico d’ufficio nella determinazione del saldo di conto corrente.Le clausole anatocistiche inserite in un contratto di conto corrente (ove la parte non produca adeguata documentazione) possono essere dimostrate ed eliminate dalle indagini eseguite tramite apposita ctu.

Prova anatocismo desunta da ctu. Il percorso logico utilizzato per ricostruire il saldo del conto corrente non può considerarsi manifestamente incongruente o implausibile,trattandosi di rielaborazione dei numeri debitori indicati nei prospetti trimestrali di liquidazione delle competenze”, e dunque su un criterio matematico avente come base di partenza l’analisi di dati effettivi risultanti dai documenti depositati; non dunque l’astrattezza (come sostenuto dalla ricorrente), quanto piuttosto l’induttività del metodo viene in rilievo, il che non contraddice le caratteristiche del mezzo impiegato; per converso la valutazione di congruenza, onde dare risposta al quesito, costituisce – ripetesi – questione di fatto, notoriamente insindacabile in sede di legittimità; le spese seguono la soccombenza.

Cassazione – Sezione VI civile – Ordinanza 1 giugno 2018 n. 14074

https://justpaste.it/607gx

Print Friendly, PDF & Email