Vademecum privacy

Vademecum privacy. Cosa deve fare l’avvocato in vista dell’entrata in vigore del regolamento europeo sulla privacy? In applicazione del principio di accountability, l’avvocato in qualità di titolare del trattamento dei dati personali, è responsabile delle attività di trattamento. Egli deve quindi garantire che tali attività rispettino i principi generali del regolamento e deve predisporre misure adeguate ed efficaci per garantire la sicurezza dei dati. Non è più sufficiente limitarsi a effettuare un trattamento lecito, che sia quindi fondato su idonea base giuridica, è necessario anche essere responsabili per quel trattamento… 

Questo ed altri argomenti connessi sul “Vademecum per gli avvocati. Come gestire la Privacy”, disponibile sul sito dell’Ordine degli Avvocati di Milano.

Vademecum Ordine degli Avvocati Milano

https://www.ordineavvocatimilano.it/index.php?pgn=categoria&id=108&idm=100

Print Friendly, PDF & Email