PCT, codici errore

PCT, codici errore. Conoscere il significato dei codici di errore presenti nella “terza pec” (esiti controllo automatici).  Effettuato un deposito telematico attendiamo, con ansia, la ricezione delle quattro ricevute PEC:

ACCETTAZIONE (inviata dal gestore PEC della nostra PEC, attesta che la busta telematica è stata trasmessa)

CONSEGNA (inviata dal gestore PEC del ministero della giustizia, attesta che la busta telematica è stata consegnata presso l’ufficio giudiziario)

ESITI CONTROLLI AUTOMATICI (inviata dal Gestore dei servizi telematici del ministero della giustizia, contiene l’esito dei controlli fatti automaticamente sulla busta telematica)

ACCETTAZIONE DEPOSITO (inviata dalla cancelleria dell’ufficio giudiziario ove il deposito telematico è stato effettuato e contiene l’esito di accettazione o di rifiuto del deposito telematico.

Così come descritto nell’art. 14 delle specifiche tecniche del PCT del 16 aprile 2104, il gestore dei servizi telematici effettua i controlli automatici (formali) sulla busta telematica. Le possibili anomalie all’esito dell’elaborazione della busta telematica sono codificate secondo le seguenti tipologie: 

Contenuti integrali alla fonte maurizioreale.it

Avv.Maurizio Reale

Conoscere il significato dei codici di errore presenti nella “terza pec” (esiti controllo automatici)

Print Friendly, PDF & Email