Indietro nel tempo…

Uno sguardo al passato. Luglio 2010. Trasloco al “Nuovo” Tribunale di Canicatti. Inclemente ed impietoso, il tempo fugge e va avanti senza guardare in faccia nessuno,travolgendo tutto e tutti. Rimane,tuttavia,la memoria che ricrea (almeno) nella mente la rivisitazione di fatti,persone,cose,luoghi che hanno avuto una incidenza qualsiasi sul ns.vissuto. Era il luglio del 2010, a Canicattì ci si accingeva a traslocare la sede del Tribunale locale,all’epoca sita in Via Falcone, in quella nuova ubicata in Via Gioberti,nella parte alta della cittadina,alle spalle del liceo classico. Un nuovo cambio logistico che seguiva, a distanza di sette anni, il precedente trasloco degli uffici dal prestigioso edificio nobiliare di Via Calatafimi,ai nuovi locali di Via Falcone. Ma non si farà in tempo ad abituarsi neanche a quest’ultima sistemazione del 2010 in Via Gioberti, perchè -nel 2013- la nuova ventata della rinnovata ‘geografia giudiziaria’ spazzerà via tutti i ‘piccoli’ Tribunali italiani per ‘ottimizzare’ i servizì e le risorse,contenere la spesa,offire servizi migliori, più competitivi,accorciare i tempi della giustizia. E fu così che Canicattì,come tanti altri centri d’Italia, perse la sede del Tribunale e,di lì a poco,anche quella del Giudice di pace.

oldtrib photo oldtribcani_zps0xqeemy7.png
Sede ‘storica’ del Tribunale di Canicattì in Via Calatafimi

Print Friendly, PDF & Email