Giustizia e politica

Luigi Berlinguer, ex ministro dell’Istruzione,  Docente di Storia del diritto e già membro laico del Csm, analizza il delicato rapporto tra politica e giustizia, ‘poteri che, se interferiscono uno con l’altro, generano una patologia del sistema democratico’.

“Il magistrato deve individuare il reato e perseguire il reo, non il fenomeno corruttivo. Risanare le istituzioni dalla corruzione e dalle altre patologie sociali è una funzione della politica“…

…”La corruzione deve essere combattuta dalla politica. Guai se la magistratura si sentisse investita del compito salvifico di perseguire i fenomeni, invece dei singoli reati”... ildubbio.news

Articolo di Giulia Merlo su ildubbio.news.

 

Print Friendly, PDF & Email