Corte dei conti, relaz. contenz. tribut.

Il contenzioso dinanzi alle Commissioni tributarie. Effetti sulle entrate. Anni 2011-2016. Corte dei conti. La relazione analizza il flusso delle controversie pervenute, definite e pendenti al 31 dicembre 2016. Le liti pendenti (nel 2016 n. 469.048)   registrano una riduzione dell’1 1,64 per cento rispetto al 2015. Il risultato positivo è l’effetto soprattutto della riduzione del volume del nuovo contenzioso, che registra nel 2016 una flessione del 9,8 per cento, oltre all’i ncidenza deflativa della mediazione. Di particolare interesse è l’analisi per valore economico: nel 2016, il 67,21 per cento dei ricorsi/appelli pervenuti corrisponde soltanto al 2,10 per cento del valore complessivo delle liti, mentre l’1,79 per cento delle liti copre ben il 73,09 dell’intero valore (il 45,66 per cento dei ricorsi pendenti innanzi alle commissioni tributarie provinciali ha un valore inferiore ai 2.000 euro)…Relatore Cons. Anna Maria Rita Lentini

http://www.corteconti.it comunicati_stampa

 http://www.corteconti.it/delibera