Giuristi e nuove tecnologie

Ruolo del difensore nei processi di criminalità informatica…giurista è colui che deve sapersi districarsi, con le norme sulla base della realtà che ha innanzi ai suoi occhi, il consolidarsi di una società tecnologica per cui è necessario che sia in grado di comprendere la portata delle nuove tecnologie. Cio’ vale ancor di più oggi per i processi riguardanti i reati informatici, le cui strategie difensive sono inevitabilmente condizionate dalla interpretazione non solo delle norme, ma anche dei mezzi utilizzati e degli oggetti su cui ricade la condotta, entrambi digitali, oltre che sul contesto in cui la norma è chiamata ad operare, la rete…

Articolo integrale originale “Qual è il ruolo del difensore nei processi di criminalità informatica?”, di Paolo Galdieri

Digital Crime, curata da Paolo Galdieri, Avvocato e Docente di Informatica giuridica, LUISS di Roma.

Pubbl.su https://www.key4biz.it/

digital-crime-qual-e-il-ruolo-del-difensore-nei-processi-di-criminalita-informatica/189741/