Prescrizione contributi previdenziali

Prescrizione contributi previdenziali.Da tempo si discute in dottrina ed in Giurisprudenza, sul termine di prescrizione dei contributi previdenziali dovuti dai soggetti iscritti alle relative gestioni. Cinque o dieci anni? Come noto, nel caso dei contributi previdenziali dovuti dagli iscritti alla Cassa Forense, la legge 20 settembre 1980, n. 576 (in Gazz. Uff., 27 settembre, n. 266), di riforma del sistema previdenziale forense, all’art. 19 ha previsto che la prescrizione dei contributi dovuti alla Cassa e di ogni relativo accessorio si compie con il decorso di dieci anni, decorrenti dalla data di trasmissione alla Cassa, da parte dell’obbligato, della previste dichiarazioni di cui agli artt. 17 e 23,…

individuando una diversa decorrenza del termine prescrizionale decennale, in un caso dalla scadenza del termine previsto per la comunicazione da parte dell’obbligato ove questa sia omessa, mentre ove tale comunicazione sia stata resa in modo non conforme al vero, il decorso del termine prescrizionale decennale, si computa dal momento della data di trasmissione alla Cassa della menzionata dichiarazione. Roberto Di Francesco

http://newsletter.cassaforense.

 

 

 

100816

it/index.php?option=com_content&view=article&id=1063%3Ala-prescrizione-dei-contributi-previdenziali&catid=78%3Ainte

rventi&Itemid=476

Print Friendly, PDF & Email