Pct,iscriz. ruolo atto citazione

L’art. 16 bis comma 1 bis del DL 179/12, introdotto dal DL 83/15, convertito con la legge 6 agosto 2015 n. 132, consente all’avvocato, facoltativamente, di poter depositare telematicamente anche atti diversi da quelli che obbligatoriamente devono essere depositati in telematico. Il caso specifico qui trattato, è quello del deposito telematico dell’atto introduttivo del giudizio. Bisogna distinguere due ipotesi:

1) iscrizione a ruolo telematica di atto introduttivo notificato nella maniera tradizionale cartacea, tramite UNEP o in proprio (L. 53/94) tramite ufficio postale

2) iscrizione a ruolo telematica di atto introduttivo notificato tramite posta elettronica certificata (L. 53/94). 

Vediamo qual è il procedimento corretto da seguire per ambedue le ipotesi….

Segue alla fonte..

Avv.maurizio Reale

maurizioreale.it

 

 

Print Friendly, PDF & Email