Categoria: Deontologia

Impugnazione provvedimento COA

E’ inammissibile il ricorso presentato direttamente al Consiglio Nazionale Forense e non, come previsto dall’art. 59 R.D. 37/1934, presso la segreteria del Consiglio territoriale che ha emesso il provvedimento impugnato. In ogni caso, il CNF è carente di giurisdizione in ordine…

Illecito deontologico continuato

Il dies a quo per la prescrizione dell’azione disciplinare va individuato nel momento della commissione del fatto solo se questo integra una violazione deontologica di carattere istantaneo che si consuma o si esaurisce al momento stesso in cui viene realizzata;…

Patrocinio dinanzi al CNF

Inammissibile l’impugnazione al CNF proposta a mezzo difensore non cassazionista o privo (ab origine) di procura speciale.  Nel giudizio dinanzi al CNF, l’incolpato può difendersi personalmente, purché iscritto nell’albo professionale ed in possesso dello ius postulandi, ovvero farsi assistere da…

Cancellazione indebita iscrizione

Cancellazione della indebita iscrizione all’albo forense. L’esercizio della professione di avvocato in Italia è regolato dalla legge nell’interesse pubblico (art. 1, comma 2, lett. a) L.P.) a tutela dell’affidamento della collettività e della clientela (art. 1, comma 2, lett. c)…

Prescrizione disciplinare

ll dies a quo della prescrizione disciplinare nel caso di illecito deontologico omissivo, permanente o continuato. Il dies a quo per la prescrizione dell’azione disciplinare va individuato nel momento della commissione del fatto solo se questo integra una violazione deontologica di…