Numero di ruolo non valido

Esito controlli automatici:UN ERRORE diffuso. Numero di ruolo non valido: Il mittente non ha accesso al fascicolo. Sono necessarie verifiche da parte della cancelleria. La causa dell’errore può dipendere:
1- E’ stato inserito un numero di ruolo errato
2- Il nr. di ruolo è corretto ma è errato il Registro in cui si fatto il deposito (Contenzioso Civile,anzichè -ad esempio- esecuzioni immobiliari)
3- Non si ha accesso al fascicolo (va effettuata richiesta di visibilità)
4- E’ stato selezionato un ufficio giudiziario errato
5- La causa risulta “archiviata”  per cui non esiste il numero di ruolo indicato.

Elenchi PEC

Elenchi PEC. Gli elenchi pubblici degli indirizzi PEC e gli eventuali limiti al relativo utilizzo. Uno dei dubbi applicativi sulle notificazioni telematiche ex art. 3 bis L. 53/1994 riguarda la possibilità o meno di adoperare gli indirizzari PEC di cui all’art. 16 ter DL 179/2012 (i c.d. “elenchi pubblici”) per notificazioni di atti estranei all’ambito professionale o imprenditoriale o comunque alla finalità per la quale il cittadino, il professionista o l’impresa si vede iscritto in quel determinato elenco.
In termini concreti, ci si domanda se sia possibile notificare, ad esempio, un ricorso per separazione di coniugi all’indirizzo pec che l’imprenditore individuale abbia comunicato al Registro Imprese, oppure all’amministratore di condominio all’indirizzo PEC che egli abbia dichiarato al proprio Ordine di appartenenza quale dottore commercialista…

Depenalizzazione 2016

Decreto Legislativo 15 Gennaio 2016, N. 7; Decreto Legislativo 15 Gennaio 2016, N. 8 (in G.U. n.17 del 22 gennaio 2016, entrata in vigore 6 febbraio 2016). Gli interventi di depenalizzazione e di abolitio criminis del 2016. Relazione del Massimario

Ripensando i diritti dell’uomo

Formazione 26 maggio. Ordine Avvocati Agrigento. Evento formativo Ripensando i diritti dell’uomo, che si terrà giorno 26 Maggio 2018, alle ore 18:30, presso la Torre carlo V, Porto Empedocle (Agrigento). L’evento è stato accreditato dal Consiglio dell’Ordine degli Avvocati di Agrigento, con l’attribuzione di n. 3 crediti formativi.