POS, ci riprovano

Disposizioni relative all’obbligo per i soggetti che effettuano l’attività di vendita di prodotti e di prestazione di servizi, anche professionali, di dotarsi di adeguati strumenti di pagamento elettronici per pagamenti superiori ai 30 euro.

L’obbligo del Pos -dispositivo per pagamenti tramite bancomat per importi sopra i 30 euro- per professionisti ed altri autonomi, è già vigente dal 30 giugno 2014. La norma non commina sanzioni per chi non lo utilizza, nè  -per vero- agevolazioni per chi lo usa per cui la popolarità commerciale della ‘macchinetta’ non è andata come qualcuno si aspettava.

Ministero Giustizia,riorganizzazione

ORGANIZZAZIONE DEL MINISTERO DELLA GIUSTIZIA

Regolamento di organizzazione del ministero della Giustizia e riduzione degli uffici dirigenziali e delle dotazioni organiche del Ministero della Giustizia (Decreto del Presidente del Consiglio dei Ministri).

Su proposta del Ministro della Giustizia, Andrea Orlando, è stato approvato in esame preliminare, al fine dell’acquisizione del parere del Consiglio di Stato, il regolamento di organizzazione del Ministero della Giustizia, che riduce gli uffici dirigenziali e le dotazioni organiche di personale, per garantire il raggiungimento degli obiettivi richiesti dalle numerose norme in tema di revisione della spesa che si sono succedute dal 2006 in poi, ridurre significativamente gli organici dirigenziali e non, riorganizzare la struttura in maniera tale da consentire elevati livelli di efficienza, avviando un processo di unificazione e razionalizzazione della gestione dei beni e dei servizi serventi tutte le articolazioni ministeriali, in un’ottica di maggiore efficienza complessiva e di complessivo risparmio per l’Amministrazione.

Processo esecutivo telematico

CONVEGNO 20/3/2015

Relatore Avv. Domenico Condello – Consigliere dell’Ordine degli Avvocati di Roma – Docente universitario di Informatica Giuridica. Video (estratto dal convegno tenuto il 20 marzo 2015 nell’aula magna dell’università Valdese in Roma.

Il processo esecutivo telematico: la normativa prevista dal codice il procedimento per il deposito telematico e la iscrizione a ruolo del pignoramento ordinario, del pignoramento presso terzi e del pignoramento immobiliare.

Semplificazione del ‘decreto del fare’

Il decreto legge n. 69 del 2013 (cosiddetto “decreto del Fare”), convertito con la legge 9 agosto 2013, n. 98, contiene numerose misure di semplificazione. Si tratta di provvedimenti che sono anche frutto delle attività di misurazione degli oneri burocratici e di consultazione dei cittadini, delle imprese e delle loro associazioni condotte dal Dipartimento della funzione pubblica….