Legge Pinto,luci e ombre

Legge Pinto,luci e ombre. La legge 24.3.2001 nr. 89 continua ad essere oggetto dell’attenzione del legislatore. Dopo la riforma operata con legge 134/12, i commi 777, 781 e 782 dell’art. 1 della legge di stabilità nr. 208 del 28.12.2015 hanno introdotto incisive modifiche, ispirate alla finalità di “razionalizzare i costi conseguenti alla violazione del termine di ragionevole durata dei processi”. Finalità idonea a orientare l’interpretazione delle nuove regole, che va intesa nel senso della riduzione dei costi, il cui incremento è possibile solo se di evidente razionalità.

CNF,Regolamento rimborso spese

CNF,Regolamento rimborso spese. Regolamento rimborsi spese e gettoni di presenza.  Il Consiglio Nazionale Forense, nella seduta amministrativa dell’ 11 dicembre 2015; – visto il Regio decreto-legge 27.11.1933, n. 1578, conv.con modif.nella L.22.01.1934, n. 36;  visto il Regio decreto 22 gennaio 1934, n. 37; visto il Decreto legislativo luogotenenziale 23 novembre 1944, n. 382; – vista la Legge 31 dicembre 2015, n. 247, adotta il seguente Regolamento interno

Modif. artt.20 e 27 Cod.Deont.

Modifica degli artt. 20 e 27 del Codice deontologico forense.  La delibera di modifica degli articoli 20 e 27 del CDF del Consiglio Nazionale Forense è stata pubblicata nella Gazzetta Ufficiale, Serie Generale 13 aprile 2018, n. 86, all’esito delle procedure di consultazione di cui all’art. 35, comma 1, lett. d) della legge 31 dicembre 2012, n. 247, avviate ai sensi della delibera del Consiglio Nazionale Forense del 22 settembre 2017.

Le modifiche degli artt. 20 e 27 CDF entreranno in vigore decorsi sessanta giorni dalla pubblicazione nella Gazzetta Ufficiale, il 12 giugno 2018, ai sensi dell’art. 3, comma 4, legge 31 dicembre 2012, n. 247.

Penalisti,sciopero 2 e 3 maggio

La Giunta dell’Unione delle Camere penali italiane ha deliberato l’astensione dalle udienze e da ogni attività giudiziaria nel settore penale per il 2 e il 3 maggio 2018, annunciando per il 3 maggio 2018  una manifestazione nazionale per l’attuazione della Riforma dell’ordinamento penitenziario.